Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2017

La mia Victoria Sponge Cake per il club del 27!

Qualcuno direbbe, ci sono cose che non si possono provare, per tutto il resto, c'é MtChallenge!

Sì, perchè alcune preparazioni o ricette, se non le propongono le menti diaboliche dell'MTC, tanti di noi non le sognerebbero nemmeno, vero??

Eppure ogni volta, scoprire nuovi dettagli e condividere nuove preparazioni è uno stimolo e una spinta a migliorarsi.
E così quando si è palesata l'idea di un club, con vari temi, di mese in mese, per sperimentare e cucinare insieme, non ho potuto dire di no!
L'idea è quella di proporre un ventaglio di ricette, tutte collegate da un filo conduttore, da modificare e reinterpretare, senza snaturare la ricetta originale.

Questo mese il tema è "Layer Cake" e io mi sono unita al gruppo con una Victoria Sponge Cake alle fragole.
Ho eseguito la ricetta originale, sostituendo la marmellata di lamponi con quella di fragole, pensando all'ottimo abbinamento panna e fragola!
Una ricetta più semplice del previsto, bellissima da vedersi e ott…

Ribollita toscana. sapore di tradizione

In questi giorni uggiosi persino io, acerrima nemica delle zuppe e delle minestre, ho ceduto ai "pasti al cucchiaio".
Sì, perchè per quanto io ami "masticare", in queste giornate piovose, ho sentito il bisogno di un comfort food che scalda dentro. Del sobbollire dei sapori, del profumo del soffritto, dell'amalgamarsi degli aromi.
E l'ho voluto fare con un classico della cucina toscana, uno di quei piatti che fanno da caposaldo della cucina fiorentina, ma che si ritrova un po' ovunque in questa magnifica regione.
La ricetta originale non la so, ma ho cercato di riprodurre quella assaggiata tanto tempo fa in un'osteria vicino a San Gimignano.. Quanti splendidi ricordi...!

Ribollita Toscana Ingredienti: 300 gr cannellini secchi 150 gr bietoline fresche due coste di cavolo nero (una ventina di foglie) mezzo porro una carota una cipolla mezza scatoletta di salsa di pomodoro una tazzina di acqua con sciolto un cucchiaio di concentrato olio, pepe e sale q.b. 4 fette di pa…

Pollo fritto per MTChallenge n°63: Fried Chicken!

Partiamo dal presupposto che per me i fritti sono pure amore... La croccantezza di un fritto è ineguagliabile. Nessuno mi dica " Io lo faccio al forno ed è uguale..", non ci crediamo. Così alla scoperta di ciò che sarebbe stata la ricetta della sfida n°63 dell'MTChallenge, ho iniziato a saltellare sulla sedia. Il pollo fritto, chi non lo adora?!? Silvia, vincitrice della scorsa sfida, con la sua ricetta di macaron, ha utilizzato il tema tipico di Febbraio, "I fritti", ma in chiave salata. J'adore!!!
Qualcuno dice che fritta è buona anche una scarpa, ma in realtà il buon fritto ha tutto uno studio dietro: tagli indicati, panature ad hoc e oli, ma soprattutto temperature precise.
Proprio per la mia passione per i fritti, ho sempre cercato di utilizzare gli ingredienti più buoni per queste preparazioni: l'olio  di oliva è certamente il più sano, ma tende a lasciare un minimo dal suo sapore ai piatti. L'olio di arachide, tra gli oli di semi, è sicuramente il più…

Crescione romagnolo con esubero pasta madre

Amo lo street food. Mi piace il cibo da mangiare con le mani, davanti alla televisione o, nella bella stagione, in spiaggia o su di un bel prato. E forse è proprio immaginando la bella stagione che durante il fine settimana ho deciso di sperimentare una nuova ricetta, quella di uno street food tipico della costiera adriatica.
La romagna è famosissima per la piadina, ma altrettanto buono, anche se forse meno famoso è il crescione romagnolo. Fratello della piadina, si distingue da quest'ultima per il fatto di avere il ripieno racchiuso al suo interno. Complice della pasta madre in esubero, ho deciso di realizzare questa ricetta con il lievito naturale.
Il ripieno più classico prevede proprio il crescione, erba tipica della regione, ma diffusa in tutta Italia. Oggi viene spesso sostituita da bietole o spinaci o, nel mio caso, erbette miste. Il ripieno può essere comunque variato, utilizzando salumi e formaggi di proprio piacimento.

Ingredienti: Per la pasta: 150 gr pasta madre 125 gr farina 80 g…

Risotto all'aceto balsamico

Spesso la dolce metà mi critica, sostenendo che a casa non si mangi mai qualcosa di semplice, ma sempre piatti elaborati, con mille preparazioni e cotture..
La vita da foodblogger è anche questo...! 
Sempre ricette nuove, mai ripetitive..
Ma effettivamente anche i piatti semplici, con ingredienti ricercati, meritano un posto tra le mie pagine.
È il caso di un aceto balsamico DOP, che non aveva bisogno di nulla se non di se stesso.
E di un ottimo riso, perfetto per la realizzazione di risotti mantecati.

Ingredienti:
320gr riso Maremma
70 gr burro
80 gr parmigiano
Qualche cucchiaio di aceto balsamico DOP
Un bicchiere di vino rosso 
Brodo di manzo e gallina
Una cipolla

Esecuzione:
Soffriggere la cipolla tritata finemente in una casseruola, con un cubetto di burro.
Aggiungere il riso, tostato per qualche minuto e sfumare con il vino rosso.
Continuare la cottura per circa 15 minuti, aggiungendo brodo affinché non si attacchi.
Poco prima del termine aggiungere due o tre cucchiai di aceto.
Finita la cottura ma…