Passa ai contenuti principali

Tritanoccioliamo, la raccolta per l'ora dell'aperitivo e mela in polpetta con salsa greca e chutney!


Era un po' che ci pensavo..
Volevo anche io creare una piccola rubrica che ci accompagnasse per un certo periodo, come appuntamento fisso, legata tramite un tema, un filo conduttore.
E l'idea del nostro blog, tramite in nostro motto "è sempre festa" ci è venuto incontro.. 
Abbiamo voluto creare un appuntamento con cadenza circa settimanale, da oggi fino a fine settembre, che vedesse l'ora dell'aperitivo come punto focale.. Mini stuzzichini, finger food, che possono essere degustati nel momento di relax e compagnia con gli amici: ecco il tema che ci vedrà impegnate al sabato e ci farebbe piacere se voleste unirvi, con idee e ricette, commentando il post pubblicato o quelli a seguire con il link della vostra proposta, cosicchè io possa linkare le ricette pervenute ogni settimana alla fine di ogni post del "Tritanoccioliamo all'ora dell'aperitivo".
Vi chiedo unicamente di inserire nel vostro post la dicitura "con questa ricetta partecipo alla raccolta Tritanoccioliamo all'ora dell'aperitivoaperitivo! del blog Tritabiscotti" e il banner qui sotto, linkandovi al blog!



Alla fine di tutto il percorso, con le migliori ricette pervenute, mi piacerebbe creare un PDF che possa venire utile per feste, aperitivi e cenette in piedi tra amici.  
Spero vorrete unirvi alla nostra festa!


E ora passiamo alla ricetta, la prima ancora con uno sguardo alla primavera-inverno, quindi un fritto, ma tutto particolare, con una mela che si crede polpetta e si sposa con un buon formaggio di capra..
E a ogni aperitivo che si rispetti non posso mancare le salsine, dove intingere le polpettine!

Mela in polpetta con salsa greca e chutney
Ingredienti:
Per la salsa Tzatziki: 
Yogurt greco
Succo di mezzo limone
Erbette
sale q.b.
Per i Chutney:
2 mele Golden Delicious (indicate per composte)
2 cipolle
1/2 bicchiere di vino bianco
70 g di zucchero
2 foglie di alloro
Succo di un limone
sale q.b.
Per il Chutney senapato allo zenzero:
1 cucchiaino di senape in polvere e mezzo cucchiaino di zenzero in polvere
Per il Chutney alla noce moscata:
1/2 cucchiaino di noce moscata e una manciata di uvetta di Corinto.
Per le polpette:
400 g carne di maiale tritata
150 g di formaggio chèvre grattuggiato non troppo finemente
3 uova
1 Mela Red delicious (indicata in abbinamento alle carni) tagliata a julienne
1 spicchio d'aglio tritato
3 cucchiai di latte
Pane grattuggiato q.b.
sale q.b

Esecuzione:
Per la salsa Tzatziki:
Amalgamare lo yogurt con il succo di limone e le erbette.
Per i Chutney:

Tagliare a fettine sottili e mettere in una pentola le cipolle, unire le mele tagliate a cubetti, l’alloro e il succo di limone e lasciare cuocere mezz’oretta.

Aggiungete lo zucchero e mescolare bene, quindi sfumare con il vino e mescolare. Lasciare cuocere ancora mezz’oretta. Dividere in due il composto, aromatizzare con le spezie e/o l’uvetta e lasciare cuocere ancora cinque minuti.

Eliminare l’alloro e lasciare raffreddare.

Per le polpette:


Soffriggere in olio extravergine di oliva il trito di aglio e maggiorana. Aggiungere la carne e cuocere qualche minuto. Far raffreddare.

Aggiungere le uova, il latte, il parmigiano e il fomaggio di capra grattuggiati.

Formare delle palline, passarle nel pane grattuggiato e friggerle in olio fino a doratura.




Non resta che tuffarsi nelle salse, all'ora dell'aperitivo!
Questa ricetta ha partecipato al concorso Marlene Gourmet/Saporie.com

Commenti

  1. Molto carina l'idea di questa rubrica, cercherò di non mancare :-)
    Intanto mi godo la vostra strepitosa proposta..vorrei proprio brindare insieme a voi e a queste polpettine :-)
    Buona domenica e a presto <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava, aspettiamo le tue ricettive che saranno sicuramente super!!
      Un abbraccio!!

      Elimina
    2. http://ibiscottidellazia.blogspot.it/2015/09/lingue-di-focaccia-ai-3-sapori.html eccomi :-) spero che la mia proposta vi piaccia <3

      Elimina
  2. Mmmmm che delizia queste polpettine, sfiziosissime, una tira l'altra!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, il gusto è unico e merita l'assaggio!

      Elimina
  3. che bella questa ricetta! più tardi da casa inserisco anche la mia focaccia ! A presto! ;)

    RispondiElimina

Posta un commento

Post popolari in questo blog

Pasta Piselli & Pancetta

D'estate, soprattutto a inizio settimana, dopo un weekend di mare e spiaggia, con pranzi veloci, al sacco, per godersi ogni minuto di sole, mi piace tornare in cucina e cucinare qualcosa di più ricercato e particolare.E se gli ingredienti sono freschi, come i pisellini che ho trovato oggi al mercato, e buoni, come la pancetta con cui ho deciso di accompagnarli, il risultato è garantito.Cottura veloce, per mantenere colori e sapori, e poco altro, giusto uno splendido sole a scaldarci durante il pranzo.
Ingredienti:250 gr cravattine200 gr pisellini sgusciati5 fettine di pancetta piacentina La Rocca1 cipollaolio extravergine di olivapepe e sale q.b.
Esecuzione:In una padella antiaderente, con poco olio, soffriggere la pancetta fino a farla diventare croccante.Togliere la pancetta e tenere in caldo.Nella stessa padella aggiungere la cipolla tritata e farla insaporire, soffriggendola dolcemente.Aggiungere i pisellini e far cuocere 5-10 minuti, fino a che essi non risultino teneri.Salare …

Pancakes albumi e yogurt

I pancake profumano di Natale, almeno in casa nostra..L'odore di burro che si scioglie sul fuoco,questa frittella che lentamente prende forma..Lo sciroppo d'acero, la marmellata, il miele o semplicemente lo zucchero a velo..La lentezza dei tempi, il "costringersi" a una colazione lenta, perché devi preparare l'impasto, cuocerlo e gustarlo..Ma un piccolo segreto posso svelarlo: l'impasto si può preparare la sera prima e alla mattina serve unicamente ritagliarsi pochissimo tempo per la cottura.
Questi pancake sono poi leggerissimi, con yogurt e albumi, così da poterseli concedere sempre, senza troppi sensi di colpa!
Ingredienti(per 8 pancakes):200 gr farina150 gr albumi100 gr zucchero250 gr yogurt bianco2 cucchiaini di lievito istantaneo per dolci1 pizzico di sale burro per la padellamarmellata di more frutti di bosco
Esecuzione: Mescolare in una boule la farina con lo zucchero e il lievito.unire gli albumi, il pizzico di sale e lo yogurt, mescolando bene.In una p…

Tiramisù alla Marilyn Monroe: Mascarpone e lamponi

Partiamo dal più classico dei dolci, quello che piace a tutti e che non stanca mai.Aggiungiamoci un risvolto sexy, per accogliere il tema proposto per Novembre dalla vincitrice dell' Mtchallenge dello scorso mese: la mitica Susy.Cosa può uscirne se non una sfida all'ultimo ciack?
Non sono impazzita, ma semplicemente entusiasta della sfida che Susy ci ha proposto: un tiramisù abbinato a un film o icona sexy.Nel suo post ci illustra la sua ricetta consolidata, lasciando però spazio alla nostra fantasia.Ed infatti inizialmente mi sono spaventata, non trovando la ricetta che potesse calzare per questo tema.. 
Poi ho pensato a lei, alla grandiosa Marilyn Monroe. Chi se non lei? La ricordiamo in "Quando la moglie va in vacanza" o in "A qualcuno piace caldo", storici e famosissimi film.
Cosa ho messo nel mio tiramisù ispirandomi a lei? Il rosso del suo rossetto, sempre impeccabile e mai sbiadito.La perfezione dei suoi capelli e del suo viso, candido e mai volgare.
Per…