Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2016

Tiramisù alla Marilyn Monroe: Mascarpone e lamponi

Partiamo dal più classico dei dolci, quello che piace a tutti e che non stanca mai.Aggiungiamoci un risvolto sexy, per accogliere il tema proposto per Novembre dalla vincitrice dell' Mtchallenge dello scorso mese: la mitica Susy.Cosa può uscirne se non una sfida all'ultimo ciack?
Non sono impazzita, ma semplicemente entusiasta della sfida che Susy ci ha proposto: un tiramisù abbinato a un film o icona sexy.Nel suo post ci illustra la sua ricetta consolidata, lasciando però spazio alla nostra fantasia.Ed infatti inizialmente mi sono spaventata, non trovando la ricetta che potesse calzare per questo tema.. 
Poi ho pensato a lei, alla grandiosa Marilyn Monroe. Chi se non lei? La ricordiamo in "Quando la moglie va in vacanza" o in "A qualcuno piace caldo", storici e famosissimi film.
Cosa ho messo nel mio tiramisù ispirandomi a lei? Il rosso del suo rossetto, sempre impeccabile e mai sbiadito.La perfezione dei suoi capelli e del suo viso, candido e mai volgare.
Per…

Crumiri o Krumiri, i biscotti di farina di mais e le tecniche per farli in casa

Quando ho tempo, la cosa che amo di più fare è preparare biscotti.Non a caso il blog ha preso questo nome.Sono belli a vedersi, magnifici, nelle loro mille forme.E sono peggio delle patatine, almeno per me, poiché quando inizio è difficile fermarmi a un unico pezzo.
I biscotti di oggi li avevo preparati tempo fa per l'MTChallenge, con tema i biscotti della tradizione.
Questi biscotti nascono nel Monferrato,nel 1870, di forma arcuata, estremamente croccanti e burrosi.
L'Italia era unita da pochi anni e ancora non si erano spenti gli echi del Risorgimento. Una notte, dopo una serata al caffè con gli amici, Domenico Rossi, famoso pasticciere piemontese, invitò tutti nel suo laboratorio di pasticceria e lì, in una misteriosa alchimia fra ingredienti e magia, sfornò i primi Krumiri, i quali devono il
loro nome a un liquore molto apprezzato in quel periodo: il Krumiro appunto.La forma però si deve però, secondo leggenda, a un tentativo di sabotaggio da parte degli operai dell'aziend…

Pioggia chiama Zuppa di Cannellini... E noi rispondiamo!

Oggi il tempo ci ha costretti in casa, per chi poteva permetterselo,a osservare la pioggia scrosciante da dietro le finestre.Chi invece si è recato al lavoro ha dovuto aprire i primi ombrelli, indossare giacche più pesanti e nascondere in naso dietro spesse sciarpe.
E arrivati a casa, si ricerca quella coccola quotidiana, a volte un dolce, a volte un pane caldo appena sfornato, a volte una densa e gustosa zuppa.

Zuppa di Legumi e Cavolo Nero:Ingredienti:
Due mazzi di cavolo nero
3 patate medie
200 gr fagioli cannellini secchi
50 gr lardo
Un rametto di rosmarino
1 spicchio di aglio
Una carota
Una cipolla
Olio
Sale e pepe q.b.
Peperoncino se piace


Esecuzione:
Mettere i fagioli a bagno la sera prima, per farli reidratare.
Bollire questi ultimi in abbondante acqua salata, fino a un po' più della metà della loro cottura.
Scolarli e conservare l'acqua di cottura.

Tritare finemente il lardo con il rosmarino e l'aglio.
A parte tritare la carota con la cipolla.
In una pentola di terracotta versare po…

Bagel: un panino dalle mille farciture

A New York sono ovunque: chioschetti o camioncini che propongono delle ciambelline di pane semidolce e morbidissimo farcito con ogni qualsivoglia ingrediente.Questi paninetti sono stati esportati dagli ebrei polacchi negli Stati Uniti, diventando poi popolari anche in Canada, UK e Germania.
Per me? Una vera e propria dipendenza.Li adoro con qualsiasi farcitura, li mangerei a ogni ora e in più versioni.Aggiungiamoci il fatto che adoro impastare, soprattutto i lievitati "lenti".. Amo vederli crescere, magicamente nelle mie mani, adoro vederli cuocere e prendere colore in forno.. Una certezza, sempre.
Perchè non provare a fare queste delizie a casa allora?Cerco informazioni su internet, paragono, studio e eccoli: caldi caldi e pronti per essere farciti.Unica pecca? Ne ho preparati troppo pochi!
Ingredienti:300 gr di farina (100 normale + 200 manitoba)1 uovo10 gr lievito di birra fresco25 gr burro10 gr zuccheroun pizzico di sale150 ml lattesesamo q.b. (la ricetta originale non lo p…